Scroll expand_more

Biblioteche

Correzione acustica nelle biblioteche

Requisito essenziale della biblioteca è quello di mantenere basso il livello del rumore di fondo dovuto al parlato. Senza questa condizione si ha una diminuzione della concentrazione con una maggiore propensione alla distrazione. Questa problematica è propria delle biblioteche poiché il colloquio di alcune persone può disturbare le altre, specie quando i tavoli di lettura sono molto ravvicinati fra loro. Risulta quindi fondamentale operare una ottimale correzione acustica.

La soluzione ideale per questo tipo di ambiente è Scriba, il pannello bifacciale da scrivania in grado di separare l’area di studio dei vari studenti. La separazione degli spazi assicura una maggiore concentrazione e favorisce il mantenimento del silenzio in un ambiente potenzialmente rumoroso.Il pannello Scriba concepito per essere installato agevolmente su piani orizzontali attraverso un apposito sistema di aggancio a morsetto o semplicemente in appoggio con la propria base. Disponibile in 8 dimensioni standard, consente di essere adattato alle misure delle scrivanie e tavoli presenti sul mercato.