Scroll expand_more

Didattica

TRATTAMENTO ACUSTICO AMBIENTI DI STUDIO

L’efficacia della comunicazione orale nell’ambito della didattica, e dunque nel processo di apprendimento, è strettamente legata all’ambiente e alle condizioni che lo stesso offre. La presenza di un’eccessiva riverberazione e l’elevata rumorosità di fondo riducono l’intelliggibilità della parola e l’assorbimento acustico nelle scuole. Alcuni studi dimostrano come i margini di errori degli studenti possano subire oscillazioni anche superiori al 15% in un ambiente nel quale il tempo di riverbero causa un rumore superiore ai 60 dB. Sotto i 55 dB la percentuale si abbassa drasticamente al 4.3%. In questo senso, la progettazione acustica di aule per la didattica è finalizzata alla miglior comprensione possibile del messaggio parlato. Gli interventi per la correzione acustica dell’aula devono prevedere l’applicazione di materali di diversa tipologia per consentire l’assorbimento di tutta la gamma di frequenze interessate.
Silente è un pannello fonoassorbente monofacciale rivestito in tessuto, adatto per l’installazione a parete o soffitto con appositi binari. Disponibile anche nella versione a sospensione, Silente riduce al minimo i disturbi acustici derivanti dal parlato. La possibilità di scegliere tra varianti colore e tra differenti dimensioni, rende i pannelli perfettamente adattabili a qualsiasi spazio e a qualsiasi tipo di arredamento già presente. Su richiesta è possibile integrare efficienti sistemi di luci a led.